Paid search su google per essere primi!
Condividi:

Paid search su google per essere primi!

Ogniqualvolta utiliziamo google per una ricerca, otterremo una serie di risultati nella SERP di google, tali risultati vengono posizionati in maniera naturale e in base ad un algoritmo di google che premia i siti di qualità e affidabilità; in alternativa puoi pagare per stare nella parte alta dei risultati.

Gli annunci a pagamento sulla normale SERP di google sono contraddistinti da l'abbreviazione "Ann." e sono posizionati sopra in alto rispetto agli annunci organici o nella parte bassa della 1° e successive pagine di ricerca. 

Si condidera inoltre che questi annunci negli ultimi anni sono diventati sempre più simili agli annunci organici, mantendo la stessa grandezza, la forma e il design; pertanto potremmo definire gli annunci a pagamento testuali in google come NATIVE ADVERTISING.

Chi paga di più risulta sempre al primo posto in una ricerca su google, rispetto agli altri?

La mia risposta è NO, sembra strano ma in realta esiste anche nelle posizioni a pagamento un algoritmo di google che si basa su un asta determinata da un "punteggio di qualità", più alto è il punteggio di qualità e più alta è la posizione di un annuncio a pagamento.

Per rispondere meglio alla risposta, bisogna conoscere IL PUNTEGGIO DI QUALITA': Il punteggio di qualità è una stima della qualità degli annunci, delle parole chiave e della pagina di destinazione.

Annunci di qualità più elevata possono portare a prezzi più bassi e a migliori posizioni di annunci (cioè quando si scrive un annuncio testuale, deve riportare parole chiavi che richiamano l'attenzione e l'esattezza del contenuto che andrò a visitare). Più sono pertinenti gli annunci e le pagine di destinazione per gli utenti, maggiore sarà la probabilità di un punteggio di qualità elevato.


Calcola il percorso

Chiedici informazioni sui nostri prodotti e servizi

Completa il modulo sottostante oppure chiamaci al 069852489

Email: info@tredweb.com